How TO Bring TO The Table TO Real Spaghetti 'italian

1 – Per noi italiani, portare in tavola un piatto di spaghetti con sugo di carne, è la cosa più facile del mondo. Purtroppo non è per tutti! Il più delle volte questo è perché le spiegazioni sono su libri di cucina, non sono sempre molto chiari e precisi. Sarebbe controproducente per i cuochi! Io, che non cucino, cercherò di spiegarlo nel modo migliore

2 – Nel frattempo alcune ‘DI STORIA

La leggenda narra che sono stati introdotti dal viaggiatore Marco Polo tornò dalla Cina (altro paese in cui i piatti tradizionali sono ben noti e apprezzati) nel 1295, anche se la descrizione della Sicilia Idrisi tramandate dal tempo di Ruggero II di Sicilia nel suo celebre libro di Roger chiaramente si parla di vermicelli, farina alimentare sotto forma di prodotti di filo nel villaggio di Trabia vicino Palermo. Poiché Idrisi scrisse nel 1154 che la prima testimonianza è stata ben più di un secolo per il ritorno di Marco Polo. intervallo fra queste due date, gli studiosi hanno rintracciato altre citazioni che chiariscono come la produzione di pasta è generalizzata tipico in tutta la penisola.

3 – Come iniziare?

La cosa fare prima di cuocere gli spaghetti, sugo di carne è un bene

Conosce una padella mettere circa ½ tazza di elio. Preparare un soffritto di prezzemolo ½ cipolla e 1 / 3 del gambo di sedano.

Versare il pan c aggiungere un spicchio d’aglio schiacciato. Soffigogere forte per circa 5 minuti. Poi aggiungere circa 300 grammi di carne macinata mista (manzo e maiale), 1 bottiglia di pomodori pelati e acqua. La quantità di acqua varia a seconda del gusto della gente. Cicogna con poco la salsa sarà leggero e piè di pagina possono gusto più delicato. Al contrario, con più acqua avrà bisogno di più cottura, quindi avrà un sapore forte e robusto pio. Comunque, io raccomando un personaggio massimo di acqua 2 / 3 tazze). Aggiungi Sun come richiesto. (Generalmente opinato domato la salsa utilizzata per condire circa 1 kg di pasta. Devono essere conservati per diversi giorni in frigo)

Quando la salsa raggiunge un corpo cremoso, dando troppo liquida né troppo densa, è pronta. A proposito! Ricordarsi di mescolare e spegnendo, e per non attaccarsi al fondo della padella in modo che i ragni non sono da terra.

4 – COME CUCINARE SPAGHETTI

Riempire una pentola con circa 5 litri d’acqua per 500 grammi di spaghetti. Aggiungere 1 o 2 manciate di sale e portare a bollire l’acqua. Quando l’acqua bolle nella parte verticale della spaghetti (100 grammi a persona per porzioni abbondanti). Lentamente, la posta mare è invece ammorbidisce con il colore dell’acqua, di immersione, mescolando con una forchetta solo per assicurarsi che le tagliatelle non si attacchino tra loro. Abbassare la fiamma e mescolare spesso. Make piani cottura 5-7 minuti, a seconda del tipo di farina utilizzata.

A cottura ultimata, scolare e condire con la salsa spaghetti parte dalla miscela. Servire con una spolverata di formaggio grattugiato o (preferibilmente (parmigiano)

5 – APETI BUONA

~ Mi auguro era chiaro E ‘un piatto che merita davvero!

Facebook
Twitter
Pinterest